Le nuove tendenze di design per porte e finestre

velux

Le nuove tendenze di design per porte e finestre

Ecco tutto quello che devi sapere.

velux

Le nuove tendenze di design per porte e finestre

Ecco tutto quello che devi sapere.

Nuove tendenze di design: tra minimalismo e geometria.

A prescindere dalla sacralità del proprio gusto personale, è sempre utile dare un’occhiata ai nuovi trend e agli stili in voga del momento. Tra le nuove tendenze ne fanno da padroni sia lo stile minimalista che i colori metallici. Gli infissi di tendenza sono in argento, oro e blu elettrico. Porte dalle linee semplici e finestre dal telaio sottile si identificano come quel tocco di elegante geometria, tanto caro agli stili moderni. Ma andiamo per gradi.

Tendenze casa 2019: specchiere, finestre in alluminio, infissi in PVC e design geometrico.

Se tutto il 2018 è stato l’anno della carta da parati e quindi delle sorprendenti e suggestive fantasie di ogni i tipo, gli accessori d’arredo imprescindibili del 2019 sono le specchiere, in totale opposizione all’anno precedente. Specchi e geometrie semplici, che richiedono dunque ambienti luminosi, aumentano certamente la luce naturale, regalando un ingresso trionfale a tutti i vostri ospiti in casa.

Con larga diffusione, i colori in voga sono senz’altro le tinte metalliche e colori neutri che, a quanto pare, non passano mai di moda.
Le finestre in alluminio e in acciaio, ovviamente, non avranno bisogno di ritocchi; la naturale lucentezza del metallo è e sarà sempre perfettamente facile da abbinare a tutti gli spazi interni moderni e minimali. Lo stesso discorso vale per i materiali in PVC. Gli infissi in questo materiale, per esempio, sono prodotti in una vasta gamma di colori e possono essere facilmente ridipinti per adattarsi a qualunque contesto abitativo. Porte semplici dai colori neutri e finestre dai modelli con grandi superfici vetrate, per lasciare spazio alla luce, completano la lista delle nuove tendenze di quest’anno.

essenza-render_1026x1026-copia

Vuoi saperne di più sulle ultime tendenze?

Le 5 tendenze del momento in fatto di serramenti.

Come avviene per il mondo fashion, luxury e dell’arredo, anche i serramenti vivono di tendenze che caratterizzano le nuove collezioni e le preferenze dei consumatori.

Ecco le 5 tendenze del momento in fatto di serramenti:

  • Luce naturale: Le fonti di illuminazione naturale all’interno di un immobile acquistano sempre più valore. In particolare, per la casa, gli alzanti scorrevoli sono la prima scelta. Essi rendono tutti gli ambienti favorevoli a raccogliere la luce solare e rappresentano una soluzione innovativa e di design, permettendo anche ampie possibilità di personalizzazione.
  • Colori: Gli stili nordico e shabby chic dominano tutti gli showroom più attenti alle mode. I serramenti definisco lo stile degli ambienti, armonizzando cromie e design dell’arredo e degli aspetti strutturali dell’immobile. Nella produzione di porte, finestre ed alzanti scorrevoli, i legni più richiesti sono: l’Abete, il Frassino e l’Okumè.
  • Finiture: Oltre al disegno, alle dimensioni e ai profili su misura, è molto apprezzata anche la possibilità di lavorare sulle finiture e sulla verniciatura di ogni singolo prodotto.
  • Installazioni: Le soluzioni più innovative sono quelle più personali. Ecco perché tra le installazioni, i protagonisti sono gli infissi complanari alla parete, che risultano di grande originalità e pulizia estetica.
  • Minimalismo: Meno telaio a vista, più spazio al paesaggio. Una continua evoluzione dei serramenti dal punto di vista estetico. Il vetro a sbalzo, una delle novità più recenti, è esempio di innovazione, design e personalizzazione.
finestre-legno-torino

Nuove tendenze: caratteristiche dell’arredo minimalista 2019.

Anche se nell’anno passato ci sono stati dei cenni minimalisti – ammorbiditi, però, dall’oro e dai colori pastello – l’arredo minimalista 2019 punta sulle forme squadrate e i motivi geometrici, che creano ambienti essenziali . Tutto mira a creare un’elegante semplicità, che ricorda quasi le stanze giapponesi. Lunghe pareti libere, pochi arredi presenti. Lo stile lascia poco spazio ai mobili inutili o molto ingombranti, ma esalta quelli essenziali per vivere la stanza. I divani sono morbidi e comodi, per rilassarti la sera dopo il lavoro davanti alla televisione. Le poltroncine aggiungono un tocco di colore con i loro grandi cuscini colorati. I tappeti riscaldano la zona living senza risultare ingombranti.

Eppure, per accostare il bianco e il nero, l’arredo minimal 2019 ha colori molto vivaci, tra cui: giallo limone, blu elettrico, rosso intenso e verde scuro.

Serramenti di alta qualità, in PVC o in legno alluminio. Due soluzioni diverse, entrambe in linea con il senso di ordine e pulito dello stile minimal. Famosa è anche la versatilità degli infissi in PVC, quali: finestre scorrevoli e portefinestre, rigorosamente a tinta unita e lisce.

Tale versatilità consente di abbinare gli infissi a tutti gli stili che uno vuole. Inoltre sono disponibili in decine di colori, opachi e lucidi. Gli effetti che vanno per la maggiore con lo stile minimal 2019 sono l’effetto finto legno o carta di riso, le finiture in alluminio e la geometria dai colori neutri.

Nuove tendenze, vecchie buone abitudini: gli infissi bio.

Ciò che non passa mai di moda è la voglia di vivere in spazi artificiali sempre più attenti e rispettosi all’ambiente naturale. Se uno volesse una stanza 100% bio, dovrebbe scegliere infissi esclusivamente in legno. Una scelta sicuramente lodevole ma poco pratica, data la mole di manutenzione richiesta. Ecco perché, anche nell’ambito degli arredamenti, esistono i famigerati compromessi.

Le finestre in legno alluminio ne sono un ottimo esempio, essendo la struttura quasi di solo legno. Lo strato di alluminio esterno, infatti, è sottile e invisibile da dentro, tanto quanto basti per aggiungere robustezza all’insieme.

Le porte da interni moderne più minimal chic ed ecologiche sono quelle filo muro, tutte eleganti e di alta qualità. In alternativa, ci sono le porte di vetro per interni che si presentano come una soluzione attenta all’ambiente, semplice e piacevole. Ideali per le stanze piccole e con poche finestre, rubano la giusta luce naturale che serve, senza inquinare.

Un’altra scelta minima, di tendenza e – allo stesso tempo – attenta all’ambiente è quella di acquistare le porte interne a scomparsa. Da un lato rivestono il ruolo di grande classico dell’arredamento minimalista – poiché vanno bene per tutti i tipi di ambienti – dall’altro, grazie alla loro capacità salvaspazio, permettono di risparmiare sui lavori in muratura e di inquinare di meno.

Qualunque sia la tua decisione, noi di Arredoporte, sempre attenti alle nuove tendenze, siamo in grado di trovare soluzioni eleganti, raffinate e attente all’ambiente, al fine di soddisfare ogni singola esigenza dei clienti. Provare per credere.

Rimani aggiornato con Arredoporte

Abbiamo sempre qualche novità in serbo per te. Vuoi sapere quali?
Rimani aggiornato con gli articoli del nostro blog e vieni a scoprire le ultime tendenze di Porte, Infissi e Complementi presso il nostro Showroom!

Tel. 011 9003103
Email info@arredoporte.it
Via San Rocco, 26 – Orbassano (Torino)

Richiedi maggiori informazioni

Contattaci per scoprire i modelli di Porte e Finestre e visitare il nostro Showroom!

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Infissi Vasistas a Torino - Arredoporte