Come cambiare l’aspetto di una stanza? Basta una porta di design.

laccate-garofoli

Come cambiare l’aspetto di una stanza?

Basta una porta di design.

laccate-garofoli

Come cambiare l’aspetto di una stanza?

Basta una porta di design.

Una nuova stanza? Il cambiamento comincia dalla porta di design.

Voglia di rinnovarsi? Se per una donna si ricomincia con un nuovo taglio di capelli, per una stanza si inizia dalla porta. Che siano un tocco di elegante semplicità o una finitura dai colori vivaci allo stato puro, le porte esaltano o modificano la percezione di ogni ambiente. Tutto sta nello scegliere la porta di design giusta, per creare armonia negli interni e farne risaltare lo stile. Ma che cos’è una porta di design?

L’elemento architettonico che più rivoluziona una stanza: la porta di design.

Un tempo, le porte erano solo ed esclusivamente semplici porte, componenti tecniche per entrare e uscire da una stanza all’altra della casa. Oggi – per fortuna – i migliori del settore come noi sanno bene che, oltre ad essere elementi d’arredo e di design, ogni porta corrisponde ad una vera e propria manifestazione di gusto e stile da parte del padrone di casa. La continua evoluzione tecnologica ha reso possibile una maggiore cura del dettaglio e delle finiture, trasformando ogni porta di design in una vera e propria opera d’arte, unica e personale, grazie anche al ventaglio di scelta dei materiali da impiegare per ogni singola realizzazione. Dalle lastre di vetro alla variante filomuro, dal legno pregiato ai dettagli dorati, ogni porta di design ha la sua natura ed il suo stile.

laminato-garofoli

Vuoi saperne di più sulle nostre porte di design ?

Porta di design per la propria stanza: espressione di uno stile personale o eccentricità di una moda comune?

Come Harry Potter con la bacchetta, anche in questi casi di magica rivoluzione, non siete voi a scegliere la porta di design più giusta, ma sarà lei a scegliere ognuno di voi.
Tuttavia, ci sono delle scelte ricorrenti o per meglio dire di tendenza che portano, così, ad evidenziare quelle che possono essere viste come le caratteristiche più richieste per una porta di design personale.

Le porte di design più richieste per rinnovare la propria stanza con stile sono:

  • A tutta altezza, una soluzione che spesso incuriosisce gli architetti;
  • A effetto sorpresa, tra cui quella con l’originale chiusura a bilico verticale, con perni a pavimento e a soffitto.
  • Salvaspazio, porta di design scorrevole oppure rivestita a specchio, grazie all’effetto ottico che dilata i confini reali delle stanze.

Qualunque sia la tua idea, noi di Arredoporte crediamo che ogni porta di design sia l’espressione della propria personalità, specialmente se si tratta della porta della propria camera da letto.
Pertanto, grazie anche alla nostra costante passione, consigliamo sempre di seguire il proprio gusto e non le mode, affidandosi pur sempre ai migliori del settore. Scelte autonome, ma sempre di qualità.

Esiste un’infinita gamma di proposte per aggiungere, alla propria stanza da letto, la porta di design giusta, ricca di assoluta unicità. Ergo: come scegliere la porta in design perfetta?

a-libro-garofoli

La porta di design è il biglietto da visita della nostra stanza. Ma come scegliere quella giusta?

La porta di design è l’elemento di arredo che può fare la differenza nel rendere la tua stanza ancora più bella.
Fisse o scorrevoli, decorate con disegni elaborati o con uno stile semplice e minimalista, ogni porta di design è in grado di dare carattere e personalità alle stanze di un casa. Ecco perché, per rinnovare la propria camera, può essere necessario cominciare dalla porta di design. Ma come scegliere quella giusta?

Essendo un elemento d’arrendo molto importante, la scelta della porta di design non deve essere assolutamente casuale, bensì deve essere valutata attentamente secondo alcuni criteri ben precisi, come:

  • La tipologia: Scorrevole oppure fissa? Singola o doppia? La prima caratteristica da valutare quando si vuole rivoluzionare la propria stanza con una porta di design è proprio la tipologia, tenendo ben presente gli spazi a disposizione;
  • Lo stile: Decorato o minimalista? Moderno o vintage? Lo stile di ogni porta di design deve andare di pari passo con quello dell’arredamento;
  • Il colore: Un elemento da tenere in grande considerazione. Se il bianco si sposa bene con quasi tutti gli ambienti, così come le porte in legno naturale, quelle dai colori con tonalità vivaci possono essere il punto di rottura perfetto per rendere la propria casa ancor più particolare. Ad ogni modo, quasi sempre, hanno la meglio i colori chiari e i toni pastello.

Porta di design: i nostri consigli per arredare la tua stanza con stile.

Voglia di rinnovarsi? Ecco qualche consiglio di porte di design, fornito da noi di Arredoporte, per aiutarvi a rendere la propria stanza bella e originale. Oltre a questa carrellata di idee per rinnovare la propria stanza, vi ricordiamo che potete sempre contattarci per un preventivo o per avere maggiori informazioni in merito a tutti i nostri servizi.

  • Porta di design in rovere sbiancato. Se scegliete questa porta, vuol dire che avete in mente una stanza da rivoluzionare in perfetto stile minimal. Una scelta dai contorni chic e raffinati. State attenti a non esagerare, però, perché il rovere sbiancato sta prendendo sempre più piede ultimamente e di conseguenza, ciò potrebbe rendere la vostra scelta poco originale.
  • Porta di design in vetro trasparente. Le cosiddette porte che “ci sono, ma non si vedono”. Sono perfette per separare una cucina dall’open space o per dividere la zona pranzo dalla quella giorno, regalando a tutta l’abitazione un aspetto raffinato. Per quanto riguarda la propria camera da letto, però, potrebbe risultare un azzardo.
  • Porta di design con battente a filo muro. Avete sempre sognato di avere un passaggio segreto in casa vostra? Bene, questo tipo di porta – che si confonde perfettamente con la parete, se dello stesso colore – è quanto di più simile si può avere ad un passaggio segreto in casa. Può rivelarsi una buona idea per separare dal resto della casa una dispensa, un armadio a muro o un bagno, meno la propria stanza da letto, a meno che non si vuol dare l’impressione di essere dei validi e giovani amanti.
  • Porta di design in vetro smerigliato. Questa porta è ideale per un effetto di gran classe. Decorata con qualche disegno particolare, è la soluzione perfetta per dare un po’ di vivacità al proprio ambiente, specie se minimale ed elegante, senza farli perdere il suo carattere.
  • Porta di design scorrevole in legno. Romantica ed elegante, è una scelta sapiente che esprime un gusto impeccabile. Bella da vedere, è un’ottima soluzione per separare la propria camera da letto dagli altri ambienti, con stile ed eleganza.
  • Porta di design a libro. La soluzione ideale per gli spazi ampi, in quanto la sua apertura sprigiona classe e sicurezza, come il ruggito di un leone o la coda spalancata di un pavone. Una scelta giustissima se si possiede una grande camera da letto.
  • Porta di design in metallo. Se siete amanti del futurismo o delle nuove avanguardie, questa porta potrebbe davvero fare al caso vostro. In ferro o in acciaio, liscio o con decorazioni particolari, questo tipo di porta di design regalerà alla vostra camera un aspetto ultramoderno.

Rimani aggiornato con Arredoporte

Abbiamo sempre qualche novità in serbo per te. Vuoi sapere quali?
Rimani aggiornato con gli articoli del nostro blog e vieni a scoprire le ultime tendenze di Porte, Infissi e Complementi presso il nostro Showroom!

Tel. 011 9003103
Email info@arredoporte.it
Via San Rocco, 26 – Orbassano (Torino)

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Porte Laminato Torinoil moderno nella tradizione italia legno laccato 013 copia