Buone notizie per gli albergatori!

23.01.2017 — in Risparmio energetico

Ottime notizie per chi vuole sostituire infissi e serramenti nelle strutture alberghiere.
Ora scegliere nuove porte e finestre può essere fatto con un ulteriore risparmio, non solo energetico!

  • Oltre alle detrazioni irpef Eco Bonus che vanno ad offrire agevolazioni per la sostituzione dei serramenti, ora è stato deliberato un nuovo incentivo per chi vuole rinnovare delle strutture ricettive.

Ha preso il via la prima fase per accedere al tax credit per la riqualificazione delle strutture alberghiere del 2016 (Redditi 2017). Sul sito del Ministero dei beni culturali e in particolare nella sezione procedimenti è stata infatti attivata la maschera per la compilazione delle domande, primo step preparatorio, in vista del clic day fissato il 2 febbraio. Il tax credit alberghi 2016 è fissato nella misura del 30% delle spese sostenute per la riqualificazione delle strutture esistenti alla data del 1° gennaio 2012 fino a un massimo di 200mila euro.
L'ultima legge di Bilancio ha infatti prorogato l'agevolazione per tutto il 2017 e 2018 portandola al 65 %.

Da Arredoporte ad Orbassano trovate tutta l'assistenza per scegliere gli infissi e i serramenti, con la sicurezza di scegliere porte e finestre di alta qualità, Made in Italy e con un occhio al risparmio, economico e energetico! Arredoporte offre inoltre tutta l'assistenza per accedere agli "eco bonus" e a tutte le agevolazioni per la sostituzione dei serramenti.

Fonte: Il Sole 24 ore